Assistenza clienti


L’orientamento al cliente da sempre è una delle principali caratteristiche della nostra azienda: esso si delinea già
in fase di selezione del prodotto adatto alla vostra singola applicazione, si concretizza con una produzione di qualità e prosegue con un puntuale servizio di riparazione e assistenza. Il nostro personale competente è in grado di elaborare soluzioni personalizzate già a partire dalla semplice consulenza telefonica. L’ attenzione nei confronti dell’utilizzatore si manifesta altresì in un’ampia serie di interventi legati alle più varie esigenze impiantistiche. Siamo costantemente al vostro fianco, a partire dalla fornitura iniziale fino al supporto tecnico dedicato a problematiche specifiche.


Inconvenienti evitabili

inconvenienti evitabili pompa chimica plastica

Come usare correttamente le pompe in plastica.

Maggiori dettagli

Riparazioni e manutenzione

pompa verticale in riparazione servizio post-vendita

Scopri i servizi post-vendita per i nostri clienti.

Maggiori dettagli



Ricambi disponibili ad anni di distanza

Grazie ad una produzione in proprio siamo in grado di assicurare una rapida e costante disponibilità dei pezzi
di ricambio. Inoltre conservando i ricambi più critici in stock, possiamo effettuare le nostre riparazioni molto velocemente sopratutto in caso di rotture o problemi tecnici. Per ordinare parti di ricambio è necessario sempre citare:

  • Tipo di pompa/agitatore e materiale di costruzione.
  • Numero di matricola della pompa/agitatore.
  • Codice di riferimento del componente richiesto.

Savino Barbera conserva in un archivio digitale tutte le informazioni necessarie a individuare ogni singola macchina prodotta, le sue caratteristiche costruttive e le condizioni d’uso dichiarate al momento dell’acquisto. Questo assicura, comunicando semplicemente il numero di matricola, forniture di ricambi completamente intercambiabili per oltre 10 anni. Su richiesta è possibile la consegna urgente dei ricambi standard.


magazzino pezzi di ricambio Savino Barbera

Magazzino pezzi di ricambio.

ricambi pompe lastre e tondi in termoplastica

Lastre e tondi in termoplastica.

Ricambi pompa orizzontale

Ricambi pompa orizzontale.

La carta d’identità della macchina: la matricola

Ogni prodotto è identificato con una matricola che permette di recuperare in ogni momento i dati costruttivi
caratteristici, gli interventi di riparazione effettuati, i ricambi forniti e le caratteristiche operative originarie. In
un data base dedicato, Savino Barbera conserva infatti tutte queste informazioni, necessarie ad individuare ogni singola pompa e ogni singolo agitatore costruiti nel corso del tempo. All’interno di questo archivio di produzione vengono registrate le caratteristiche del prodotto, le particolarità richieste dall’utilizzatore, le condizioni d’uso dichiarate al momento dell’acquisto. Questo sistema consente di tracciare nel dettaglio la vita della pompa e dell’agitatore e di fornire un’assistenza tecnica precisa e personalizzata. Il numero di matricola (riportato su una targhetta rotonda in PE fissata sul motore, sul castelletto motore o sulla flangia d’appoggio a seconda dei modelli) non solo costituisce il riferimento univoco per ordinare ricambi ma rappresenta anche un potente elemento di valutazione e sorveglianza remota.


matricola pompa usata targhetta antiacido

Pompa con targhetta antiacido.

matricola su flangia appoggio pompe chimiche

Matricola su flangia appoggio.

matricola pompa vecchia in riparazione

Matricola pompa in riparazione.

Training tecnici per i clienti

Savino Barbera è disponibile ad organizzare, presso la propria sede, training tecnici da definire sulla base delle specifiche esigenze dei propri clienti. Gli incontri sono espressamente indirizzati ai responsabili della manutenzione e agli utilizzatori finali e si caratterizzano per un approccio tecnico-pratico sull’uso e sulla manutenzione delle pompe e degli agitatori Savino Barbera. I workshop tecnici consistono normalmente in una o due giornate di corso dove, oltre
a cenni teorici sul funzionamento di pompe centrifughe e di agitatori verticali, l’attenzione maggiore è dedicata a: selezione delle macchine, cenni sui materiali costruttivi, specifiche tecniche principali, assemblaggio e smontaggio, pezzi di ricambio, installazioni suggerite. Per conoscere i dettagli e i costi non esitate a contattarci.

Funzionamento a secco

Il danno più frequente subito dalle pompe centrifughe in plastica è dovuto al funzionamento a “secco”, cioè al funzionamento della pompa senza liquido. Le pompe centrifughe in materiale plastico sono particolarmente sensibili a questa errata condizione operativa: le elevate temperature che si vengono a creare sulle superfici in strisciamento fondono infatti il materiale plastico in breve tempo. Ma la consapevole conoscenza dei motivi di tale malfunzionamento, permette agevolmente di trovare soluzioni in grado di preservare la pompa da danni non voluti. La principale causa della marcia “a secco” è la mancanza o l’inadeguatezza dei dispositivi di protezione. I principali dispositivi di protezione possono essere considerati:

Controllo di livello
Tramite sonde di livello è possibile misurare il livello del liquido nella vasca di aspirazione e fermare la pompa in condizioni di sicurezza. Esistono svariate tipologie di sonde di livello: galleggianti, rilevatori magnetici, radar. L’applicazione di sonde di livello è il metodo più diffuso ed economico per proteggere le pompe. Si deve prestare attenzione alla scelta del tipo di strumento a seconda delle caratteristiche del liquido. Ad esempio con liquidi che formano incrostazioni non sarà opportuno utilizzare sensori di livello a galleggiante.

Controllo di flusso
Si possono utilizzare strumenti per misurare la portata sulla tubazione di aspirazione o di mandata e fermare la pompa quando il flusso scende al di sotto di un certo valore. Questo metodo è spesso utilizzato in presenza di un misuratore di portata, installato per tenere sotto controllo il processo, che viene anche utilizzato per proteggere la pompa.

Controllo delle prestazioni del motore
Esistono strumenti che, opportunamente tarati, sono in grado di segnalare una situazione di assenza di liquido in pompaggio in base ai dati di assorbimento del motore. Se infatti la potenza assorbita dal motore è proporzionale alla portata, è possibile utilizzare il basso assorbimento come segnale di mancanza di liquido. Questo metodo viene utilizzato per la semplicità di installazione dei componenti di protezione: la protezione della pompa si risolve nel quadro elettrico, senza strumenti o sonde. Bisogna prestare attenzione alla taratura dello strumento per le specifiche condizioni di utilizzo delle pompa, in quanto variazioni di densità del liquido o funzionamenti a fine curva (basso assorbimento) possono essere scambiati per funzionamento a secco.

Tenute meccaniche doppie
Un metodo molto utilizzato nelle pompe ad asse orizzontale, è l’installazione di due tenute meccaniche. Tra le due tenute meccaniche (primaria, verso il liquido in pompaggio, e secondaria, verso il liquido di flussaggio) si crea una camera contenente un fluido di flussaggio compatibile con il fluido pompato. Il liquido di flussaggio ha quindi il compito di raffreddare sia la tenuta meccanica primaria che la tenuta meccanica secondaria. In questo caso non si parla di funzionamento “a secco” ma di funzionamento senza liquido. Questa soluzione viene spesso utilizzata per lo scarico dalle autobotti. Le tenute meccaniche doppie vengono utilizzate anche nel pompaggio di liquidi critici (per aumentare la sicurezza delle operazioni di pompaggio) o per liquidi che creano facilmente incrostazioni o cristallizzazioni a contatto dell’atmosfera (n questo caso il liquido di flussaggio ha il compito di evitare la formazione di cristalli e incrostazioni prolungando la vita della tenuta meccanica primaria).


Savino Barbera srl

Via Torino 12
10032 Brandizzo, ITALY
P.IVA 00520820010
R.I.TO 272-1974-2166
REA 489443
Cap. soc. 48000€ i.v.

Tel +39 011 913.90.63
info@savinobarbera.com

Instagram Profile

  • Relic day how we tested our pumps in the beginninghellip
  • New catalogue coming soon pumps savinobarbera
  • Savino Barbera will celebrate 70 year in 2017

Seguici su:

  • twittertwitter
  • facebookfacebook
  • g plus profileg+
  • Pinterest profilepinterest board
  • youtubeyoutube
  • linkedin profilelinkedin