Galleria casi pratici


La selezione di case histories qui proposta, evidenzia come la nostra produzione si adatti perfettamente alle molteplici esigenze dei processi produttivi industriali. Le soluzioni customized sono infatti uno dei punti di forza della Savino Barbera, azienda in grado di realizzare pompe e agitatori adatti non solo a condizioni di utilizzo normale ma anche ad applicazioni più particolari. Se avete necessità di trovare una soluzione per il vostro impianto e non trovate un caso pratico utile, vi invitiamo a contattare il nostro servizio tecnico per una consulenza personalizzata.


POMPA AUTOADESCANTE PER IMPIANTO CHIMICO

Problema
In un impianto chimico è nata la necessità di avere a disposizione una pompa per travasare liquidi con soluzioni diverse (con la preponderanza di una soluzione di HCL a temperatura ambiente) e comunque in situazioni ambientali sempre differenti. La pompa doveva essere azionata a scoppio e facilmente trasportabile per poter essere utilizzata in tutte quelle situazioni di emergenza che si possono verificare in un grande impianto chimico (tra cui la possibilità di lavorare in condizioni di black-out elettrico). Le operazioni di pompaggio erano sempre state condotte con una pompa in metallo, con ovvi problemi di corrosione delle parti a contatto con i liquidi.

Soluzione
La soluzione proposta è stata una pompa orizzontale autoadescante con supportazione maggiorata e caratterizzata dall’adozione di un giunto elastico per l’accoppiamento con il motore diesel. La sostituzione con
una pompa centrifuga in materiale termoplastico (PVDF) ha definitivamente risolto le problematiche legate al deterioramento della pompa precedente. Il materiale scelto è il PVDF per le sue caratteristiche di resistenza chimica agli agenti acidi. La pompa è stata montata su un carrello, in modo da poter essere facilmente trainata.

Caratteristiche

Modello
OMA100A pompa autoadescante impianto chimico
Materiale
PVDF
Portata massima
90 m³/h
Prevalenza massima
40 m w.c.
Versione
autoadescante
Girante aperta
Liquido
acqua e acido cloridrico

POMPA CENTRIFUGA PER IMPIANTO DI CLORAZIONE

Problema
Una forte usura su una serie di pompe installate in un impianto di clorazione di acqua per piscine, rendeva molto frequenti gli interventi di manutenzione. La causa era dovuta alla presenza di solidi in sospensione nel liquido pompato (calcio ipoclorito e dicloruro isocianurato). Ciò determinava un decadimento delle prestazioni delle pompe in uso (pompe periferiche). Oltre alle particelle abrasive, il cliente aveva anche problemi di ingombro e la necessità di tenere bassa la potenza installata.

Soluzione
Al posto delle pompe periferiche è stata adottata una pompa centrifuga orizzontale (in PVC) dotata di tenuta meccanica. La curva caratteristica simile a quella di una pompa periferica (alta prevalenza e bassa portata) e la bassa la potenza installata hanno permesso di icontenere le dimensioni della pompa e di ottimizzare i consumi energetici. E’ stato necessario garantire che particelle di 8 mm di diametro circa potessero attraversare la pompa senza creare problemi. Inoltre gli ingombri ridotti della pompa ne hanno facilitato l’installazione all’interno degli armadi degli impianti di clorazione.

Caratteristiche

Modello
OMA30A pompa centrifuga impianto di clorazione
Materiale
PVC
Portata massima
12 m³/h
Prevalenza massima
9 m w.c.
Versione
con tenuta meccanica
Girante aperta
Liquido
ipoclorito e dicloruro isocianurato

POMPA ORIZZONTALE PER IMPIANTO DI DEODORIZZAZIONE

Problema
Un impianto di depurazione civile aveva il problema di ridurre la frequenza degli interventi di manutenzione che causavano lunghi e fastidiosi fermi-impianto al processo di deodorizzazione (lavaggio fumi acidi), con conseguente disagio agli abitanti delle zone limitrofe. Le pompe in uso manifestavamo problemi alla tenuta meccanica e ai cuscinetti del motore, parti che dovevano essere cambiate frequentemente, con inappropriati costi di gestione.

Soluzione
Per risolvere il problema è stato sostituito l’intero sistema di movimentazione con l’adozione di nuove pompe orizzontali dotate di tenuta meccanica doppia (in SiC e PTFE) flussata con acqua e di motori con cuscinetti speciali (particolarmente adatti a sopportare carichi assiali). Le pompe proposte sono pompe orizzontali OMA50B (punto di lavoro: 24 m³/h @ 10 m w.c.) costruite in PP. La tenuta doppia ha permesso di allungare la vita della pompa e di evitare gli inconvenienti legati al pompaggio di liquidi soggetti a cristallizzazione (acque provenienti dalle torri di abbattimento fumi). In particolare, il cliente ha registrato una riduzione dei costi di gestione del 13%.

Caratteristiche

Modello
OMA50B pompa orizzontale impianto di deodorizzazione
Materiale
PP
Portata massima
38 m³/h
Prevalenza massima
4 m w.c.
Versione
tenuta meccanica doppia
Girante aperta
Liquido
acque leggermente acide

 

Savino Barbera srl

Via Torino 12
10032 Brandizzo, ITALY
P.IVA 00520820010
R.I.TO 272-1974-2166
REA 489443
Cap. soc. 48000€ i.v.

Tel +39 011 913.90.63
info@savinobarbera.com

Instagram Profile

  • Relic day how we tested our pumps in the beginninghellip
  • New catalogue coming soon pumps savinobarbera
  • Savino Barbera will celebrate 70 year in 2017

Seguici su:

  • twittertwitter
  • facebookfacebook
  • g plus profileg+
  • Pinterest profilepinterest board
  • youtubeyoutube
  • linkedin profilelinkedin